Orologi

Cura e manutenzione

Il lavoro di Sisti & Palmieri non termina con la vendita del vostro nuovo orologio: vogliamo assicurarci che abbiate tutte le informazioni per prendervene cura nel miglior modo possibile.

Precauzioni

Gli orologi sono oggetti delicati. Leggete i nostri consigli e il vostro orologio sembrerà sempre come nuovo.

Temperatura

Evitate di esporre l’orologio a temperature superiori ai 60 °C o inferiori a 0 °C e, soprattutto, a sbalzi improvvisi di temperatura. In ambienti freddi, consigliamo di tenere l’orologio indossato, in modo che si mantenga vicino alla temperatura corporea.

Campi magnetici

Non esponete l’orologio in maniera prolungata e diretta a campi magnetici intensi, come quelli emessi da elettrodomestici, telefoni o computer. In particolare, in aeroporto, consigliamo di togliere l’orologio prima di attraversare i controlli di sicurezza.

Luce

L’esposizione prolungata alla luce diretta del sole può invecchiare i materiali del vostro orologio, soprattutto eventuali componenti in plastica, gomma e pelle.

Acqua

Ci raccomandiamo di far testare periodicamente l’impermeabilità del vostro orologio e tempestivamente in caso di urto o di formazione di condensa sotto il vetro. Nel caso di un cinturino in pelle, consigliamo di togliere l’orologio durante la doccia o il bagno, per evitarne la deformazione e scoloritura. Dopo ogni esposizione all’acqua, fate attenzione a lasciare asciugare completamente l’orologio. Nel caso di acqua salata, prima sciacquatelo con acqua dolce.

Prodotti nocivi

Evitate il contatto diretto dell’orologio con solventi, detergenti, profumi, cosmetici che possono danneggiare il bracciale o altri componenti.

Urti

Sebbene gli orologi siano resistenti agli urti, è meglio evitare colpi e frizioni ripetute che potrebbero graffiare il metallo o danneggiare il meccanismo dell’orologio. Per questo motivo consigliamo di togliere l’orologio quando si pratica sport. In caso di urto violento, non esitate a contattarci per fare controllare il vostro orologio.

Cinturino in pelle

Il cinturino in pelle è indubbiamente delicato. La sua durata dipende da diversi fattori: acidità della pelle, sudorazione, eventuale contatto con agenti chimici… Anche l’esposizione prolungata ai raggi del sole o all’umidità possono alterare il colore del cinturino. Per questo motivo, in estate, può essere utile sostituirlo temporaneamente con uno realizzato in un materiale più resistente.

Revisioni

Ultimo consiglio, ma non per importanza. Fate revisionare il vostro orologio da uno specialista ogni 3 o 4 anni. Potete portarlo da noi e controlleremo che sia in ottima forma.

Pulizia ordinaria

Una pulizia regolare è fondamentale per mantenere un orologio in perfette condizioni. Abitualmente può essere utilizzato un panno morbido asciutto (ad esempio quello per le lenti degli occhiali).
Per una pulizia più accurata, potete sciogliere in acqua tiepida un po’ di sapone, inumidire un panno morbido e strofinare delicatamente la cassa e le parti metalliche del vostro orologio. Quindi ripassate con acqua pulita e asciugate con cura.

Cinturino a maglie metalliche

Nel caso di un cinturino in acciaio o oro, può essere utile spazzolarlo delicatamente con uno spazzolino con setole morbide (va bene anche uno spazzolino da denti). In questo modo sarà possibile rimuovere eventuali granelli di polvere intrappolati tra le maglie.

Cinturino in pelle

Per la pulizia quotidiana, spolverate la pelle con un panno morbido e asciutto. Nel caso di macchie, è importante intervenire tempestivamente, per evitare che penetrino in profondità o che si secchino. Passate un panno morbido inumidito e lasciate asciugare all’aria.

Se non si indossa l'orologio

Conservate sempre l’orologio in un luogo sicuro e asciutto, preferibilmente nella confezione originale o in una sacca morbida. Di seguito qualche consiglio specifico in base alla tipologia di orologio.

Orologio a carica meccanica automatica

Questi orologi, quando indossati, si caricano automaticamente grazie ai nostri movimenti. Se non indossate l'orologio, ricordatevi di caricarlo comunque regolarmente. Un avvolgitore automatico potrebbe essere un aiuto: simulando il movimento umano, attiva il meccanismo di carica automatica senza sovraccaricarlo.

Orologio a carica meccanica manuale

Gli orologi appartenenti a questa categoria devono essere caricati ogni giorno ruotando la corona in senso orario fino al suo punto di arresto. Se non avete intenzione di indossare l'orologio, caricatelo comunque regolarmente.

Orologio a batteria

Se prevedete di non portare l’orologio per diverso tempo, vi consigliamo di estrarre parzialmente la corona di carica per ridurre il consumo di energia. Controllate periodicamente l’orologio: non si deve mai lasciare la pila esaurita all’interno dell’orologio perché, degradandosi, potrebbe danneggiarlo.